Quaderni di Artesia

2/3 - Corpus Artesia, a cura di Mario PAGANO [CD-ROM]

Il Corpus Artesia, interrogabile con il programma GATTO, ed accessibile anche in rete nel sito dell'OVI all'indirizzo http://artweb.ovi.cnr.it, è parte di un progetto più ampio di un gruppo di ricerca dell'Università di Catania, che intende realizzare un articolato strumento di studio sul siciliano medievale (www.artesia.unict.it). Il corpus, che tra i suoi scopi ha anche quello di porre le basi documentarie per la redazione di un Vocabolario del siciliano medievale, è attualmente costituito da 66 testi e 37 documenti; nella sua versione definitiva conterrà una ricca selezione di documenti nonché tutti i testi letterari in volgare siciliano appartenenti ad un arco cronologico compreso tra gli inizi del XIV secolo - periodo a cui risalgono i primi testi in volgare siciliano - e la prima metà del XVI - periodo in cui il siciliano è sostituito dal toscano come lingua dell'amministrazione. Curatore Mario Pagano è professore associato di Filologia Romanza presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell'Università di Catania.