Anonimo

Sequentia Beatae Agathae

inizio XV sec., versi, poesia religiosa, opera originale.
Incipit

Ave, regina di quista chitati, / o stella matutina, o suli, o luna / vera funtana di virginitati

Explicit

ki fanu omni hura li miskini nati. / Ià nostru ayutu et siccursu ti chami: / tu si’ nostra patruna, sancta Agathi.

 

Tradizione testuale: 1 ms.

  • 1.
    Ct BRCUR Civ. F 106 = Catania, Biblioteche Riunite Civica e A. Ursino Recupero, Civica F 106 , cc. 21v-24r; (XV sec.).

Edizioni di riferimento

  • Cusimano 1952 = Giuseppe Cusimano (a cura di), Poesie siciliane dei secoli XIV e XV, II, Palermo, Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani, 1952 (Collezione di testi siciliani dei secoli XIV e XV, 2), pp. 116-119. SAgataSeqXVC