Anonimo

Missi (Li) di divoccioni

XV sec., prosa, regola religiosa / statuto religioso, volgarizzamento (< latino).
Incipit

Li missi li quali si solinu diri per divoccioni.

Explicit

Summanu li missi seicentu trenta una; li quali sunnu chincu unci e tarì secti e mezu.

 

Tradizione testuale: 1 ms.

  • 1.
    Pa BC 4 Qq B 30 = Palermo, Biblioteca Comunale, 4 Qq B 30, cc. 56v-58r; (seconda metà del XV sec.).

Edizioni di riferimento

  • Branciforti 1953 = Francesco Branciforti (a cura di), Regole, costituzioni, confessionali e rituali, Palermo, Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani, 1953 (Collezione di testi siciliani dei secoli XIV e XV, 3), pp. 201-202. MissiXVB